This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.

Igiene orale

In questa scheda informativa, sono contenuti tutti i consigli per una buona igiene orale: presupposto fondamentale per mantenere sani denti e gengive. Noi del Centro Odontoiatrico lavoriamo per te e per il tuo sorriso: aiutaci anche tu rispettando quotidianamente queste buone abitudini.

  • Lava i denti dopo ogni pasto o spuntino, cioè almeno tre volte al giorno.
  • Usa uno spazzolino lineare, con setole artificiali e testa piccola ed adeguata alla tua bocca.
  • Se inizi a spazzolare la parte destra della tua arcata dentaria, superiore o inferiore, continua a destra poi continua a sinistra o viceversa.
  • Se inizi a spazzolare la parte esterna dei denti continua completandola, per poi passare alla parte interna.
  • Posiziona lo spazzolino a 45° tra denti e gengiva, senza premere e senza staccare le setole dalla zona da spazzolare facendo un leggero movimento vibratorio.
  • L’ultimo movimento sarà dall’alto verso il basso per i denti superiori, e dal basso verso l’alto per i denti inferiori.
  • Per pulire quelle zone difficilmente accessibili come gli spazi ampi fra i denti, usa lo scovolino o la doccia orale.
  • Lo scovolino ti sarà utile anche se hai dei ponti protesici fissi o porti dei brackets ortodontici.
  • Non è necessario usare molto dentifricio, è sufficiente una piccola quantità.
  • Il sanguinamento e il fastidio è normale con questa metodica di spazzolamento, passerà dopo circa una settimana. Se questo non avviene, probabilmente non esegui bene la tecnica, parlane con noi.
  • Fai uso una volta al giorno (preferibilmente la notte) del filo interdentale, ti aiuterà nella pulizia fra dente e dente.
  • Dopo la pulizia dei denti, è normale l’aumento della sensibilità ai colletti dentari: la notte, dopo l’ultimo spazzolamento, usa un gel a base di fluoro.
  • Se ti abbiamo prescritto un collutorio con clorexidina usalo puro dopo lo spazzolamento, tienilo in bocca per trenta secondi e non sciacquare la bocca con acqua dopo l’uso.
  • Se durante la giornata, oltre ai pasti principali, fai degli spuntini, prediligi la frutta fresca: i cibi duri, ricchi di fibre e crudi, massaggiano le gengive ed eliminano parzialmente la placca.