This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.

Cosa sono gli intarsi e perché vengono fatti?

Un intarsio è un restauro che viene cementato sulla parte masticatoria di un dente premolare o molare.
Gli intarsi permettono di salvaguardare la struttura dentale sana rimasta e di ricostruire con ottimi risultati estetici e funzionali, anche parti del dente estese. Costituiscono una valida alternativa alle otturazioni in denti danneggiati da carie o usura che tuttavia, non hanno bisogno di essere ricoperti con una capsula.
 
Un intarsio può essere fatto per varie ragioni:

  • In alternativa ad una otturazione molto grande, che potrebbe risultare non ufficientemente robusta.
  • Per evitare l’uso dell’amalgama d’argento nelle otturazioni.
  • Quando si voglia ottenere un’otturazione nei denti posteriori con un risultato estetico ottimale ( intarsio di ceramica o di resina