Come si fa un intarsio?

 

 

Inizialmente, il dente viene preparato rimuovendone la parte danneggiata e modellato in maniera tale da poter alloggiare l’intarsio. Un’impronta del dente viene poi rilevata in modo da ottenere un modello dal quale viene costruito l’intarsio.
Se necessario, tra una seduta e l’altra, viene applicato un restauro provvisorio, che sarà tolto per cementare l’intarsio definitivo.